Scopri il Mediterraneo a bordo di Aquaranta

Turni settimanali, tre le zone di navigazione: Arcipelago Toscano, Sardegna e Corsica.

“Aquaranta” nasce con l’obiettivo di coniugare performance e comfort. Una barca che riesce a soddisfare sia i velisti più esigenti alla ricerca di prestazioni e navigazioni entusiasmanti, che i neofiti in cerca di piacevoli e rilassanti crociere. A inizio luglio parte l’itinerario della lunga estate di “Aquaranta” che tocca alcune tra le più suggestive località del Mar Tirreno e prevede turni di indimenticabili navigazioni che si protrarranno sino a metà settembre.

L'estate di navigazione di Aquaranta.
Si inizia con un grande classico sulla “rotta dei delfini” che dalla Liguria ci porterà in Capraia, una delle perle dell’Arcipelago Toscano, per poi proseguire verso la costa nord dell’isola d’Elba e puntare la prua verso la Sardegna dove resterà da fine luglio sino al 19 di agosto
Qui Aquaranta si fermerà qualche settimana a "giocare" nelle  Bocche di Bonifacio con soste sulle sue numerose e imperdibili isole, le sette isole dell'Arcipelago de La Maddalena e le isole francesi di Lavezzi e Cavallo, unica preoccupazione sarà quale caletta scegliere.
Il 19 agosto Aquaranta riparte da Porto Pollo per il giro della Sardegna che verrà realizzato in tre tappe della durata di una settimana ciascuna. Faremo rotta ovest sino all'incontaminata Asinara e poi ad Alghero, da qui costeggeremo la costa occidentale della Sardegna sino a Sant'Antioco e San Pietro e alla costa meridionale della Sardegna con i suoi ridossi tra spiagge dorate per poi risalire lungo la costa occidentale dell'isola che offre numerosi splendidi ancoraggi e giungere a Olbia.
Un' ultima tappa riporterà Aquaranta a Fezzano passando per le boche di Bonifacio e la Corsica Meridionale e attraverso l'Arcipelago Toscano.

Scarica qui la scheda informativa per i turni dal 19 agosto al 15 settembre.